Archivio della categoria: Assicurazioni

Assemblea Annuale Ania: come sempre tanti buoni propositi


Roma, 10 luglio 2019

Comunicato Stampa del Segretario Generale Uilca Massimo Masi

Assemblea Annuale Ania: come sempre tanti buoni propositi

Si è tenuta questa mattina l’Assemblea Annuale dell’Ania. Nella sua relazione la Presidente di Ania Bianca Maria Farina ha ripetuto i mantra che hanno contraddistinto la sua gestione: calo costo polizze auto, pensione e assistenza integrativa, coperture danni catastrofali.

La Presidente si è soffermata sui buonissimi risultati gestionali delle assicurazioni sia in termini di bilancio che di patrimonio. Non poteva essere che così visto l’andamento del mercato assicurativo italiano.

Presente anche il Premier Conte che ha dichiarato che il “terreno comune fra governo e Ania è definito da tre parole chiave: crescita, sostenibilità, innovazione”. Ha dichiarato inoltre “fondamentale che all’utilizzo, da parte degli assicuratori, della leva di finanziamento di medio e lungo termine dell’economia reale, corrisponda il dipanarsi costante di politiche economiche orientate alla crescita, all’inclusione sociale, al rilancio degli investimenti pubblici, a rimuovere gli ostacoli burocratici, più in generale a potenziare le nostre capacità di risposta agli shock esogeni ed a riattivare il più possibile i fattori endogeni di sviluppo”.

Abbiamo colto con favore nella relazione della Presidente Farina il passaggio dedicato alle buone e stabili relazioni sindacali e al rinnovo del contratto nazionale di lavoro in scadenza il 31/12/2019.

“Come Uilca – dichiara Massimo Masi, Segretario Generale Uilca – ci teniamo a rassicurare la Presidente Farina che come sempre, faremo la nostra parte sia sul piano dell’adeguamento contrattuale rispetto allo scenario futuro (Fintech, uso del digitale e pratiche on line) che sulla parte economica, visto i ripetuti accenni alla grande patrimonializzazione delle compagnie di assicurazione e ai grandi utili raggiunti”.

“Questi risultati dovranno essere il fulcro della trattativa – sottolinea Masi- per compensare gli sforzi delle Lavoratrici e dei Lavoratori fin qui sostenuti”. “La prova dei fatti avverrà alla fine dell’anno con il rinnovo del CCNL- conclude Masi -, la Uilca è pronta ad affrontare la sfida”.

Lettera aperta RSA Gruppo Itas

LETTERA APERTA DELLE RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI

Trento, 23 gennaio 2018

Le Rappresentanze Sindacali Aziendali del Gruppo ITAS apprendono con stupore e rammarico, per l’ennesima volta tramite la stampa, notizie relative a fatti gravi che coinvolgono l’Azienda, sebbene in più occasioni sia stato chiesto alla Governance di informare prontamente e direttamente le Rappresentanze Sindacali Aziendali sulle tematiche riguardanti il Gruppo Assicurativo. Tali notizie oltre ad arrecare danno all’immagine del Gruppo, si ripercuotono anche sui dipendenti e le loro famiglie.

Negli anni da parte delle Organizzazioni Sindacali si è portata avanti la richiesta del Rappresentante dei lavoratori nel CDA.
In previsione di una possibile revisione dello Statuto, i lavoratori chiedono si tenga finalmente conto di tale richiesta.
Si dovrà pertanto assegnare un posto nel CDA al Rappresentante designato dai lavoratori perché possa tutelarne i legittimi interessi e portare ai massimi vertici le esigenze, segnalazioni e suggerimenti per una migliore e compartecipata gestione funzionale della Mutua, recuperando e sviluppando comportamenti etici e trasparenti a tutti i livelli.

I lavoratori chiedono inoltre di prevedere nelle eventuali modifiche dello Statuto la nomina di delegati per i dipendenti, esclusi oggi dalla rappresentanza in Assemblea, benché Soci Assicurati. Questa richiesta dovrà far parte dei punti del programma che i vari candidati alla futura Presidenza presenteranno nelle prossime settimane.

Troppe volte sono state fatte promesse ai lavoratori che poi sono state disattese, anche quelle relative alla valorizzazione delle risorse interne e al recupero del pieno contributo di Dipendenti con importanti competenze professionali acquisite negli anni e accantonate perché non disponibili ad accettare richieste non etiche del management.

Le Rappresentanze Sindacali Aziendali di Trento

ITAS Assemblea UILCA

Martedì 12 dicembre 2017 si è svolta in ITAS l’Assemblea degli Iscritti UILCA.

Sono stati riconfermati i Rappresentanti Sindacali Aziendali

Farace Salvatore
Bertinelli Tatiana
Piasente Marco
Saccardi Nicole
Saccon Massimo
Michele Scarpa 

L’orgoglio dei dipendenti in assemblea: «Riprendiamoci la compagnia». Ipotizzato un presidio di protesta

Il 9 maggio 2017 si è svolta l’Assemblea dei Lavoratori del Gruppo Itas di Trento.

All’ordine del giorno il rinnovo del CCNL Ania che è stato approvato a grande maggioranza

Ma soprattuto la situazione Itas su cui i lavoratori si sono espressi ribadendo il loro orgoglio di appartenenza e la voglia che in ITAS si torni ai valori fondanti della compagnia.

TRENTINO_10-05-2017_Assemblea_Itas

Collegamento al sito UILCA nazionale

9^ conferenza di organizzazione UILCA

Si è tenuta a Roma la 9^ conferenza di organizzazione a cui hanno partecipato i nostri delegati di segreteria.

Mosaner Maurizio – Segretario UILCA del Trentino

Di Renzo Marco – Segretario UILCA Alto Adige

Ceschin Maurizio – Banche Credito Cooperativo

Chiettini Antonella – Esattoriali

Farace Salvatore – Segretario Assicurativi UILCA Trentino Alto Adige

Piasente Marco – Assicurativi

Prada Francesca – Segretaria Bancari UILCA Trentino

Saccon Massimo – Assicurativi

 

Collegamento alla pagina dedicata all’evento sul sito UILCA. IT

In questi tre giorni si è potuto ascoltare le esigenze dei colleghi del mondo assicurativo, bancario ed esattoriale in un mondo del lavoro  che cambia sempre più in fretta come ci ricorda il segretario nazionale UIL Carmelo Barbagallo:

“Se non cambiamo noi saranno gli altri a cambiarci”

 

Per questo il motto del congresso “UILCA = -io + NOI” da leggere mentre si ascolta la colonna sonora del congresso “Per un mondo migliore” di Vasco Rossi  invita tutti in special modo i colleghi sindacalisti ad impegnarsi  per trovare soluzioni ai nuovi problemi della società e dei nostri comparti lavorativi in un’ottica di solidarietà dove prevale il NOI sull’io.

Interessante a questo proposito il lavoro fatto in Intesa San Paolo su proposte concrete per uno sviluppo sostenibile che in poche parole significa trovare il modo per creare nuova occupazione.

Al congresso hanno parlato anche importanti esponenti della parte datoriale come il Presidentè di ABI e il Presidente della commissione Relazioni Industriali di ANIA.

Qualche immagine del congresso.

manifesto-uilca

_DSC1523

Segretario Nazionale UILCA Massimo Masi

 

_DSC1355

Segretario Nazionale UIL Carmelo Barbagallo